La terra bella, universo ed uomini

 La terra bella

La terra ha un cuore di fuoco, che batte irruente, ed una circolazione di mari e di fiumi, e seno di grandi monti e ventre di precipizi e capelli di alberi con piante e ornamenti di fiori e fa la ballerina nell’universo correndo chissà dove.
In questa meraviglia l’essere umano dà e riceve il proprio tepore: pensa, parla, agisce, comprende, dona, riceve ed anche soffre.
Ci aggiriamo dentro un universo di cui non conosciamo l’origine, l’inizio e la fine e dove tutto corre, nasce, cresce e muore, stelle comprese.
Ogni tanto da questa terra parte una sonda verso qui o lì, scopre nuove meraviglie, ulteriori grandezze e lontananze calcolate in anni luce.
Chissà quante altre forme di vita ci sono e chissà dove. Altrimenti a cosa servirebbe tutta questa enormità?
Stanotte ho fatto un sogno: precipitavo in un cielo azzurro, il panico mi ha svegliata.
Siamo qui brevemente. Ieri, in televisione, hanno fatto vedere una vecchina di centoquindici anni, cent’anni fa era una ragazza, e che cos’è un secolo in confronto ai tempi dell’universo? Dice Dante: meno di un battito di ciglia.
L’universo scoppietta sparando intorno i propri colori e novità, ma già su questa terra mica abbiamo esplorato tutto quello che c’è. Scopriamo sempre nuove specie di animali grandi, piccoli, strani e comunque belli così come scopriamo nuovi pianeti intorno ad una propria stella.
Possiamo continuare a stupire chiedendoci: come siamo arrivati qui? Per me l’evoluzione completa la creazione divina senza opporsi e sento dentro tutta questa vita una profonda armonia.
Dovremmo trillare di gioia come un usignolo in amore, altro che guerre, avidità, imbrogli e menzogne.
Che siamo limitati e mortali è una cosa sicura, che aspiriamo a ben altro è ugualmente evidente, ma i soldi e il potere ne sono un pessimo surrogato perché soltanto l’amore dà e riceve felicità.
Amare tanto da amare senza essere amati né sentirsi amati: è questo il miraggio di pochi pazzi al mondo.
Il punto di arrivo dell’uomo e della donna.

Domenica Luise

(Elaborazione grafica di Domenica Luise)

Annunci