Poeti di oggi: Cristina Bove

I segreti della poesia di Cristina Bove stanno tutti nel suo animo e fuoriescono in parole zampillanti, il minimo delle parole per il massimo dei contenuti.
È una poesia a stratificazioni geologiche, se fosse un ortaggio sarebbe una cipolla e se fosse un fiore una rosa millefoglie.
Si va dalle zone profonde intellettuali a lambire piccoli ricordi di vita che si rimescolano deliziosamente oltre la pura razionalità eppure senza perderla.
Non è facile parlare di lei, che è la sua poesia, ma non è nemmeno difficile: ci vuole poesia.
Adesso sta per uscire il suo quarto libro di poesie, che qui l’autrice presenta su facebook quasi in sordina. È una meraviglia che non vedo l’ora di avere fra le mani.

Domenica Luise