Libera

Farfalle 6

Il segno dell’infinito, il dna
la spirale della galassia
una nessuna e centomila, radici
e vita dalla morte e dalla vita
entrando uscendo e rientrando. Abissi
e musiche dove spazio e tempo
si annullano. Canterelliamo
rintocchiamo fantasticando
il poco immaginabile. Togliamo
i ceppi alle mani, ai piedi
e al cuore. Adesso vado
e non se ne accorgono nemmeno
portavo il mantello dell’invisibilità
come nelle favole.

Volevo scrivere, è notte, quasi mi addormento sul quaderno
e buon riposo alla mia tempesta.

 Guardo negli occhi la solitudine
che non mi spaventa, è pietosa
e mi prende
con dita senza carne e parole senza sillabe. Mi raggomitolo
su questo letto
che raccoglie il sussurro della farfalla.

Ma sogno la danza.

Domenica Luise

 

(Quadro a olio di Domenica Luise)

Annunci

17 thoughts on “Libera

  1. Le tue poesie sono tutte così belle ed intense che è impossibile leggerle una sola volta. E ad ogni lettura emergono nuove sfumature, fino a che il “mentale”, il razionale, se ne vanno per lasciare spazio solo al sentimento, alla sensazione, all’eternità dell’essenza che mi sembra esprimano questi tuoi versi. Come pure il dipinto. Che mi piace tanto 🙂
    Baci baci ❤

    Mi piace

    • Anche i tuoi commenti sono così belli e appaganti, cara Rosa Velata. Ho creato questo dipinto molti anni fa, su una borsa, l’ho fatto coi colori a olio, ma la base gialla della borsa era di plastica e non proprio adatta a sostenere un tale lavoro, ho notato che la pittura incominciava a schizzare via e mi sono affrettata a scannerizzare la borsa, tanto è piatta e rettangolare, correggere il file nel computer e l’ho pubblicato adesso che è primavera dopo averne aumentato il contrasto dei colori per renderlo più incisivo. La borsa originale è sbiadita: peccato.

      Liked by 1 persona

          • Ma tesoro, non vorrai mica vestirti da “vecia” 😀 Daaaaaiiiiii! Un accessorio come una borsa può essere colaratissimo, vivace, vitaminico e rasserenante se non perfino rallegrante a qualsiasi età. Non si parla di indossare minigonne ma di dare un tocco di brio (cosa che sicuramente ti rappresenta moltissimo) attraverso un complemento del vestiario. Eh!! Se poi è fatta da te…
            Ri-baci

            Mi piace

  2. La spirale trascina senza confondere… valzer lento che si balla in due: corpo e coscienza. La paura crea inibizione, la curiosità invece dà spazio alla scoperta…
    A noi compete soltanto continuare ad andare avanti per la nostra strada, anche quand’essa ci farà trovare “oltre”.
    Questo è ciò che mi ha trasmesso questa tua, insieme ad un sorriso.
    Un caro abbraccio
    Brigida

    Mi piace

  3. Che bella Mimma! Come hai descritto l’indescrivibile, ciò che è dentro, fuori e insieme a noi… in quel letto che conosce i sussurri e i sogni. Poesia densa di simboli, di terreni e di eterei voli; umana e divina ad un tempo, così come noi siamo.
    Grazie per questa lettura che mi accompagnerà nel mio sonno e nei miei sogni.
    Un abbraccio fortissimo , Flavia

    Mi piace

    • Questo tuo commento, Flavia, è così intenso e comprensivo di quanto ho tentato di esprimere. Talora il letto dove ci raggomitoliamo smarriti diventa un luogo di libertà interiore e di danza più forti della malattia. Ricambio con entusiasmo l’abbraccio fortissimo.

      Mi piace

  4. Versi soavi, pur nella malinconia che traspare. La libertà di sognare, di fantasticare, di essere mentre, raggomitolati in quel letto, aspettiamo che arrivi un nuovo e sempre uguale giorno.
    Davvero complimenti! ciao, un sorriso per te,
    Marirò

    Mi piace

    • La malinconia traspare perché siamo esseri umani coscienti del proprio poco fisico e bramosi di una felicità eterna indefinibile. Non posso mentire né a me stessa né agli altri. Mi mette una tristezza immensa vedere tante corruttele anche in persone che erano meravigliose e sono divenute tutt’altro. Questo dolore emerge, e deve venire fuori, nelle poesie, che sono la mia sincerità, magari velata, ermetica, quello che vogliamo. Io sopporto poco i giorni tutti uguali, ma tant’è, diciamo che c’è di peggio e anche questo è vero. Grazie dei tuoi bei commenti e della tua amicizia sincera.

      Mi piace

  5. A fine lettura ho provato un forte senso di tristezza nonostante il desiderio del volo di farfalla…la consapevolezza che non si può nulla contro l’imponderabile. Hai trasferito, dolore, tristezza, nei tuoi versi all’inizio saltellanti…poi sempre più stanchi, sempre più coscienti…sempre più te.

    Mi piace

  6. Quei momenti in cui l’anima si eleva per galassie lontane e vorremmo che la realtà si accendesse di luci avvolgenti che diano conforto all’inevitabile malinconia frutto della solitudine e delle preoccupazioni.
    Complimenti per la poesia.
    un abbraccio
    annamaria

    Mi piace

  7. Ci prende la malinconia
    quella notturna poi, è una nenia ossessiva
    ingombrante a volte
    però ci rende anche liberi di volare
    di uscire dalla notte ed entrare nel giorno
    allegro e spensierato dei sogni.
    La libertà di essere noi stessi
    nelle paure, andare oltre il tempo di una solitaria
    malinconia.
    Molto bella carissima
    è sempre un piacere leggerti
    e volare con te nei tuoi magici dipinti.
    Un abbraccio
    Chiara

    Mi piace

  8. Miei cari amici, vorrei rispondervi ad uno ad uno, anche ai “mi piace”, ma adesso mi è arrivata la bronchite, ero riuscita a cavarmela in tutto l’inverno e invece debbo prendere di nuovo gli antibiotici forti, che mi buttano a terra, difatti mentre scrivo sto sudando. Sono riuscita a mangiare qualcosa malgrado non senta il gusto dei cibi e avrei preferito il digiuno. Speriamo bene, per il momento vi ringrazio tutti per le vostre affettuose parole e la vicinanza, cercherò di venire sui vostri blog o pagina facebook anche per una sola parola. Un abbraccio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...