Tu

                                                                               (Disegno a matita di Domenica Luise)

Se il sempre terreno dura cent’anni
è l’attimo del quale l’eternità
nemmeno s’accorge. Ma
chi è l’eternità
o cosa
e come? Io, una noce
in balia all’infinita domanda. Tra poco
ci vedremo
e ogni curiosità sarà appagata
oltre.

Ti ho immaginato, amato
e cercato in abbagliamento. Così
ho innaffiato la mia pietra. Volevo
farti felice.

Quale grande ambizione, ne sorriderebbero
i pulcini appena nati.

E tu?

                                                                           Domenica Luise

Volto di Gesù(Elaborazione grafica di Domenica Luise su un proprio disegno a penna)

(Disegno a matita di Domenica Luise)

Annunci

26 thoughts on “Tu

  1. Che cos’è l’eternità? difficile a dirlo per chi in proporzione vive meno di un effimera.Forse è più saggio chi ci scherza sopra:il poeta Batjuskov ad un signore che gli chiedeva:Che ora è .Rispose pronto: E’ l’eternità,signore ! Woody Allen dice che l’eternità è lunga specialmente alla fine.La battuta mi è talmente piaciuta che l’ho tradotta in greco antico: e aìdios ousìa makrà estì màlista télos-de
    kaì tòde Xulodéto(e anche questa è del Legnoso)

    Mi piace

    • Io, ultimamente, vedo l’eternità come una coincidenza di passato e futuro in un presente che ci unisce. Il tempo è un punto e non più una retta. Non come un cassetto dove rimane conservato tutto ciò che è buono: è una forza dinamica amorosa e luminosa. E libera da dolore, morte, bisogni, tirannia del breve tempo carnale con tutti gli acciacchi. Libera in assoluto. Grazie per la traduzione in greco antico: è una lingua semplice e stupenda.

      Mi piace

  2. L’eternità è tutto ciò che rimarrà di noi se rimarrà l’eternità è una promessa d’amore… è l’amore.
    BUONA PASQUA MIMMA A TE E A TUTTI I TUOI CARI.
    1 Abbraccione
    ♥ vany

    Mi piace

  3. L’eternità, un argomento che da sempre affascina chi crede. A nulla varrebbe tutta la vita se non credessimo nell’eternità, in quel mondo per sempre.
    La tua bellissima poesia è un messaggio d’amore.
    Buona Pasqua.
    un abbraccio
    annamaria

    p.s.(il disegno è bellissimo)

    Mi piace

    • Grazie, annamaria. Io credo che tutte le vite abbiano immensi valori ignoti a noi stessi, che ci saranno svelati quando finalmente avremo la vista giusta. Per adesso gli ignoranti siamo tutti, specialmente se crediamo di conoscere il vero. Soltanto da poco si incomincia ad accettare, non dico apprezzare, la cultura, il pensiero e la religione degli altri.

      Mi piace

  4. L’Eternità è la “vera vita”.
    Lo spiega San Paolo nella sua epistola a: prima di Timoteo (1Timoteo : 6: versetto 19 e poi il versetto 12)
    Ti auguro un fine settimana di pace e serenità. Edo

    piesse, fantastico il tuo disegno, davvero!!

    Mi piace

  5. Anche S. Paolo era un uomo nella sua carne, che però aveva fatto grande esperienza mistica in vista della predicazione e testimonianza che gli sarebbero toccate. Tutte queste manifestazioni del soprannaturale, visioni e colloqui anche reali sono sempre di necessità limitatissimi perché non potremmo tollerarne l’essenza, nessun corpo rimarrebbe vivo dopo un tuffo nel sole, tanto per usare un esempio banale. Che l’eternità sia la vera vita non c’è dubbio, ma come? Con questo delizioso pensiero, aperto a qualsiasi splendida fantasia, sempre inferiore alla realtà come la goccia in raffronto agli oceani, ti ricambio ogni augurio di gioia e pace pasquali.

    Mi piace

  6. settimana laboriosa : devo recuperare , sono sotto di tre post e vedo anche altri racconti di pasque precedenti.
    Mi piace il disegno a matita ( dovresti farne una serie così e raccoglierla a tema).
    Hai detto bene : un tuffo nel sole.
    auguri

    Mi piace

    • Buongiorno e buona Pasqua, Falconiere. Vedi se ti piace questo disegno a matita pasqualino, con la danza delle fanciulle, che rappresentano le nostre anime e la resurrezione. Il tuo suggerimento è buono, la sera, quando mi riposo nel letto, posso dedicarmi facilmente ai miei disegni, bastano matita, gomma e temperalapis.

      Mi piace

  7. per commentare dovrei prendere la tua risposta a Gilberto e copiarla qui tale e quale.
    per fortuna le lacrime e il dolore nell’eternità sono soltanto humus per fiori immortali.
    ti faccio i miei auguri con un abbraccio.

    cri

    Mi piace

    • Sì, Cristina, ci credo e non perché mi serva un appiglio meno insicuro, ci credo perché amo, sia pure in mezzo ai miei cento limiti. Calcolo la mia umanità e la trovo stupenda ai suoi occhi, sorrido di me e non lo temo, forse sono un pulcino troppo piccolo per essere rimproverato. Voglio farlo felice, io pulcino. Più invecchio e più tranquilla mi sento, è la terra coi suoi mali che mi fa soffrire.
      Ogni tanto, però, m’incazzo. Ecco.

      Mi piace

  8. L’eternità per me, è il punto d’incontro del passaggio al secondo tempo di ognuno.
    Dove inizia il vero percorso.
    Splendida poesia di questo Gesù
    che è in ognuno di noi che spesso ricerchiamo altrove.
    Ciao
    Chiara

    Mi piace

    • Chiara, ho voluto dare ad ognuno una risposta personale in questa poesia, che reputo importante perché importante è il TU al quale mi riferisco. È in ognuno di noi ed io lo vedo, in maniera speciale, in coloro che credono di stargli lontani. Dio non ha cattolici prediletti e non cristiani reietti: ci ama uno per uno comunque siamo. Sono sicura che, nell’eternità, avremo molte belle sorprese anche se non so né posso capire come e il perché del dolore che tutti ci tocca.

      Mi piace

  9. Mimma dolcissima, che grande amore nutri dentro di te, stupendo, un completo abbandono a colui che ci attende oltre, dopo questi “cento anni”, un nulla davvero di fronte all’eternità. ” Così ho innaffiato la mia pietra” bellissima questa parte, le lacrime che cercano di addolcire la durezza della vita. Una metafora vera Mimma, stupendamente triste ma vera.
    Una poesia che mi è entrata subito nel cuore e perfetta per raccontare l’emozione dell’evento Pasquale. I disegni sono bellissimi, ma li hai realizzati da poco?
    Ci colgo tutta l’implorazione umana verso un Cristo che si abbandona alla croce per noi, una dolcezza che ti esce dall’animo e che riscalda lo sguardo di chi guarda.
    Un abbraccio grande di bene per questa Pasqua appena passata, spero serenamente anche per te, Baciii Mimma !
    Stupenda Poetessa e dolce amica, tvb

    Mi piace

    • Cara Paola, hai scritto un commento delicatissimo, che mi ha fatto percepire una tua vicinanza commovente. Questa serie di disegni a matita è stata fatta alcuni anni fa, data probabile 2004. Invece il volto di Gesù è un po’ precedente. Grazie, Paola, di tutto. Ricambio la gioia del tuo affetto.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...