Maschi e femmine (pensiero mimmiano n° 18)



Pasta al forno 

Le donne vogliono fiori e gli uomini il piatto di pasta. 

                                                       Domenica Luise


      (Fotografie di Mariachiara Crisafulli)

 

18 pensieri su “Maschi e femmine (pensiero mimmiano n° 18)

  1. Ciao Dolù,
    io accetterei volentieri entrabe: fiori meravigliosi e maccheroni pasticciati al forno (hum, sento il profumo … anche il sapore).
    Buona giornata
    Cristiana
     

    "Mi piace"

  2. A quest'ora anch'io le lasagne, per i fiori c'è tempo più tardi.
    Cmq sei sicura? Da me hanno preteso di più, molto di più…
    cmq hai ragione, noi donne sentimentali, gli uomini pragmatici..non tutti per fortuna.

    Ciao Mimma, buon appetito.

    frantzisca

    "Mi piace"

  3. un bel festeggiare
    colori profumi e sapori sopraffini…
    menomale che sono lontana dalla tua cucina, Mimma, sennò sarei una balena.
    però mi hai fatto venire l'acquolina in bocca.
    Non è giusto!!

    "Mi piace"

  4. Mimma, che meraviglioso bouquet,
    come meravigliosa padrona di casa sei.
    Il tuo sorriso riempie il pensiero e poi
    se c'è un buon piatto di pasta, perchè no?
    W Mimma
    un bacio
    un sorriso
    Chiara

    "Mi piace"

  5. Non sarebbe male prima le lasagne e poi i fiori… da portare via…
    Io faccio così con i miei ospiti quando organizzo la festa di primavera: dopo il pranzo, a ciascuno regalo dei fiori per ringraziarli della compagnia e della festa insieme e per augurare una buona primavera..
    Così ritornano sempre più numerosi, maschietti e femminucce, ah, ah!
    Ciao
    car

    "Mi piace"

  6. Buonasera, signore, benvenute, bentrovate e sempre ben ritornate. Sapete che avete proprio ragione? Anch'io li voglio entrambi: prima i fiori e dopo il piatto di pasta, potrete prepararla come la vedete se cercate in categorie-ricette-pensiero mimmiano n° 14. Si fa con tutti i rimasugli di carne e formaggio che trovate in frigorifero.
    Il cesto di fiori mi è stato regalato dalla mia famiglia il giorno dell'onomastico, nell'estate scorsa.
    E adesso ciao a tutti. Vivete felici.

    "Mi piace"

  7. Allora apparecchiamo un tavolo con piatti di pasta e un bel mazzo di fiori al centro; magari le donne preparano i fiori e gli uomini la pasta.
    Hai ragione carissima: l'enfasi che mettiamo nelle nostre diversità è proprio questa.
    Buona notte

    franca

    "Mi piace"

  8. Se devo scegliere tra fiori e pasta preferisco di gran lunga pasta!! Sarà che mi tocca cucinare anche se non vorrei. A proposito ho realizzato il tuo dessert Bianco ed è venuto bene, anche se avendo dimezzato ad occhiosenza pesare  le dosi che hai dato tu, ho messo un po' troppa fecola. Cosiglio di metterlo in frigo prima di mangiarlo, è più buono (non ricordo se tu lo avevi detto).
    Grazie ancora e ciao.

    "Mi piace"

  9. E del resto, come tutti sanno, la distanza tra maschio e femmina ormai perde di importanza sempre più, adesso anche la donna lavora fuori casa, non è più internata nel gineceo, sicché ci meritiamo sia i fiori che la pasta. Quando il bianco è pronto si mette nelle sue coppette, si lascia raffreddare e si tiene in frigorifero, freddo è squisito adesso che viene l'estate, ma a me piace anche caldo. In quanto alla pentola, prima di lavarla va "leccata", si prende un cucchiaino e si raccoglie la crema rimasta, solitamente tocca al più piccolo di casa. Poi mettete subito il tegame sotto il rubinetto e in un minuto risciacquatelo con la spugnetta abrasiva, altrimenti se si secca ci vuole più tempo a strofinare.
    Io ho comprato un contenitore dove sono segnati i grammi, prendo il cucchiaio e ci misuro prima la fecola di patate e dopo lo zucchero, che va versato nel latte a fecola già sciolta.
    Quando mia sorella, il cognato e i ragazzi mangiano da me, lui prepara sempre la pasta, io in quel momento mi accascio e lascio fare. La nipotina distribuisce i piatti, piace a tutti al dente, quasi croccante.

    "Mi piace"

  10. Buongustaie! Mi sembrate affamate, ma siete tutte in dieta? Lo sapevate che alcuni fiori si possono mangiare, per esempio garofani, rose e gelsomini? Ma non devono essere trattati nemmeno loro con prodotti chimici. Si raccolgono e si mettono in insalata oppure nel sorbetto (i gelsomini).
    E adesso buonanotte, per domani fatevi un piatto di pasta al pomodoro col cucchiaio di parmigiano, vi condono mezza giornata di dieta. Ecco.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...