Ampiezze

croce multicolore 4

O canto d'amore e di pietà, che sali
al risveglio. C'è il cielo
sopra di me
ad infinito.
 
E dentro.

                                              Domenica Luise
                           (Elaborazione grafica di Domenica Luise)

Con gioia vi comunico che sul blog di Francesco Marotta
"La dimora del tempo" è stata presentata una scelta di belle poesie
di Cristina Bove, se volete rileggerle e commentarle fate clic
QUI

 

Annunci

25 thoughts on “Ampiezze

  1. Quella luce, quella spirale e centro di luce è un’immagine che riconosco: anche qui mistero ed evidenza s’incontrano e si completano. E’ bellissima l’immagine, vi scorgo, oltre la luce, petali, forse volti, volute di blu, gradazioni di colori che indicano e avvolgono il percorso e lì ci attraggono.
    “… ad infinito. E dentro:” : due versi brevissimi che hanno l’ampiezza e l’armonia del canto e l’intensità della preghiera. Ma tutta la lirica è bella, commuove e risplende in chi la legge.
    Ciao, amica carissima. Buona giornata. Oggi qui c’è il sole, come nei tuoi versi.
    Ti abbraccio, Flavia

    Mi piace

  2. Sono incantata, cara Mimma.
    Pochi versi, un significato grandissimo.

    L'infinito…è in noi.

    La tua poesia risveglia la speranza.

    Bella la tua elaborazione grafica.

    Vieni a sentire, vedere ciò che ho postato sul mio blog per fare gli auguri a tutti.

    Credo che tutto sarà di tuo gradimento.
    Lo spero tanto.

    Un abbraccio
    Aura

    Mi piace

  3. Una poesia che fa allargare il cuore, ancora più bella perché breve,  coerentemente con la tua "poetica" dell'essenziale.
    Buon Anno, cara Mimma
    E Buona Poesia.
    Ciao,
    Car

    Mi piace

  4. Mai come ora la spiritualità ha importanza notevole, cara Mimma. Ti ammiro e non ho problemi a dirtelo. Non che io non abbia spiritualità, anzi…ma tu certamente ne hai di più.

    Un bacio, amica cara

    Mi piace

  5. L'infinito è Dio, chi coglie quel cielo ha un'amore nell'Eterno.
    Bella l'elaborazione grafica, vi sono i colori della gioia e della speranza.

    affettuosità
    annamaria

    Mi piace

  6. Molto bella Mimma, quanto ancora non sappiamo dell'universo e dell'essere umano. Al risveglio ci si sente a  volte un po' impreparati alla vita, a quello che ci attenderà nella giornata, ed è anche  in quel momento che ci manca di più l'amore divino a sostegno delle nostre capacità…
    E intanto il mio abbraccio

    Mi piace

  7. Buonasera, amici. Benvenuti. Oggi abbiamo avuto ospiti, giornata piovosa, ma non freddissima. Ho preparato le mie ormai gloriose patate al forno e le abbiamo gustosamente finite tutte insieme al resto. È bello stare insieme. Flavia, hai scritto un commento acuto. Mi sono svegliata coi primi versi di questa poesia in testa e subito è arrivata la conclusione, è compiuta così com'è. Cristina, hai ragione, è tutto un infinito nel quale siamo già felicemente persi. Aura, certo che sono venuta subito sul tuo blog appena letto il tuo commento, condividere quello che ognuno di noi ha è un'esperienza sempre nuova, che mi dà grande gioia. Ciao, Car! La poetica dell'essenziale non è minimalista, le parole diminuiscono soltanto perché aumenta l'intensità dalla quale escono. Rossella, la spiritualità è il meglio dell'uomo intrecciata alla sua carnalità, anch'essa magnifica. L'abuso di entrambe è sbagliato, vanno viste in armonia.  Il bisogno della spiritualità si avverte maggiormente nei periodi di crisi per contrasto, ma c'è sempre stato, è scritto nel dna umano.
    Falconier, anche tu hai lanciato una freccia di poche parole in precisa risposta. Grazie. Eppure, Annamaria, non pensavo di scrivere una preghiera, è uscita da sè al risveglio l'altra mattina. Sì, Paola, talora la giornata che ci aspetta si prevede faticosa, maa poi scivola anch'essa e ci prepariamo ad altri momenti duri e belli, la vita è così. Dell'universo e dell'essere umano sappiamo così poco da essere niente.
    Sai, Francuzza, che stamattina, pensando a questa poesia che avevo messo, riflettevo anch'io che, con altre parole, è il m'illumino d'immenso di Ungaretti? Che grande poeta e maestro e quanto ha sofferto anche lui. Così anche noi piccoli risplendiamo insieme e ci riscaldiamo un po'.

    Mi piace

  8. Ti auguro un buon fine settimana, e ricambio il sorriso…
    un sorriso non costa nulla e dona molto a chi lo riceve…qualunque
    sia  il numero di denti rimasti!! 
    Stupendi i tuoi versi!
    Graziella

    Mi piace

  9. Noi facciamo parte di quell'infinito … noi siamo l'infinito, come quel Dio del cielo che è in ognuno di noi, che è parte di noi e noi di Lui.
    Ti abbraccio con tenerezza ma douce amie Dolù
    Cristiana

    C'è tanto amore in te e quest'aura si percepisce anche dai tuoi versi…

    Mi piace

  10. Nei tuoi versi io trovo sempre qualcosa che mi arricchisce, speranza, gioia, forza… e anche la piacevolezza di vedere la bellezza, nella sintesi e nella profondità.

    Un saluto e un abbraccio

    Doris

    Mi piace

  11. E si sente pure, Doris, un amore vicendevole poetico o non potresti corrispondermi con tanta intensità. C'è fiducia e stima. Ti auguro una realizzazione piena umana ed una crescita poetica costante.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...