La sfida

 

 la sfida


Abbiamo gli attributi
della natura: ondata gigante
al piccolo uccello che guarda
come l’uomo dinanzi al carro armato.

Sasso pianeta stella
e universo. Musica
interna nella tempesta, attese d’amore
che si riversano a lenire ferite.

Sono piccola, e allora?

Non ti temo. Io so volare
e tu no.

Domenica Luise

(Fotografia di Augusto Chiesa o Longobardo,

scattata nel sud dell'India)

 

 

Annunci

24 pensieri su “La sfida

  1. Bellissima, bellissima, bellissima!
    “Io so volare e tu no”
    volare poetando, sì, questo fai. Ho evidenziato il finale perché è la “summa” di tutta la poesia, con la foto che rappresenta tutto quello che hai scritto. Foto.poesia veramente bellissima. Ciao, Wilma.

    Mi piace

  2. Splendida!
    non ci sarebbe stato linguaggiomigliore di questo per esprimere la grandiosità della piccolezza umana.
    apparenza di limite
    parvenza di un racchiuso
    in realtà creatura di alte e altre dimensioni
    l’Anima, le sue Ali…
    inchino

    Mi piace

  3. Buongiorno, mie care. E’ uno dei pochi casi ( due in tutto ) in cui la bellezza della foto mi ha ispirato una poesia. Augusto è un artista della macchina fotografica. Un abbraccio e vivete felici.

    Mi piace

  4. La natura concede ogni cosa: ogni piccola creatura, puo nutrirsi e può difendersi. La grandezza dell’uomo non la si misura con la sua forza, ma con le sue attitudini che il Signore dona a ciascuno, l’importante è cercarle nel bene.
    Buona giornata cara Mimma, un saluto affettuoso.
    Annamaria

    Mi piace

  5. Complimenti allo scatto e ai tuoi versi Mimì… poichè la grandezza di un uomo sta al di sopra di una sottile apparenza…L’uomo capace si veste ogni giorno di piccole grandi imprese…cuore in ascolto…
    Buona giornata Poeta!!!!!!!!!! :-))

    Mi piace

  6. Siamo tutti piccoli ,piccoli, ma se imitiamo gli uccelli,potremmmo anche volare. Io ogni tanto ci provo ad imitarli e per farlo ho bisogno di guardarli , dove essi sono…in cielo!

    Bellissima e tenera poesia nel tuo stile inconfondibile, cara mimma.
    nunù

    Mi piace

  7. Che idea originale ” io so volare e tu no “; apprezzo molto la determinazione del piccolo airone ( ? ) di fronte alla grande onda
    Mi piace molto questa breve pregnante poesia positiva; brava Mimma
    Ma quanto viaggia Augusto? Beato lui!
    franca

    Mi piace

  8. E’ vero, Augusto viaggia, e se riporta a casa simili scatti speriamo che parta sempre. Ma egli è capace di fotografare bellezza anche nel giardino davanti casa: le foto del pettirosso sono sue. La poesia si esprime in miriadi di modi, a noi riconoscerli e valorizzarli.

    Mi piace

  9. Ti seguo Mimma… buoni auspici anche per il tuo nuovo nato… Ho visto i disegni tutti, la storia la conoscevo e tu sai quanto io l’abbia adorata, quanto mi abbia fatto bene al cuore. Parlo dell’ USIGNOLA STONATA naturalmente…

    Complimenti all’artista che sei.
    Un abbraccio, Doris

    Mi piace

  10. Bellissima l’immagine, perfette le parole che l’accompagnano, come una musica in crescendo… La chiusa, straordinaria. Ci sei tutta, Mimmina, dolce ma determinata. Temeraria, pur nella consapevolezza dell’essere “piccoli” dinnanzi alla straordinaria grandezza del mondo. Ti abbraccio forte forte.

    Mi piace

  11. Grazie, mie care. Sono contenta, Doris, che la fiaba dell’usignola stonata ti piaccia e faccia ” bene al cuore “. Grazie. E grazie a te, annarita 59, per la tua presenza e le parole amichevoli.

    Mi piace

  12. Bellissima,
    a volte l’uomo è così stupido da voler essere forte, più della natura stessa;
    un solo uccellino, nella sua piccola dimensione, è più grande di noi.
    “egocentrici come le onde giganti”.
    Un abbraccio
    e un sorriso
    Chiara

    Mi piace

  13. ‘Non ti temo. Io so volare
    e tu no.’

    bella poesia Mimmuccia e chiusa bellissima.
    Perfetta la foto di Augusto … ma è nata prima la foto o la poesia?
    Sono in simbiosi perfetta.
    Ciao Mimmuccia.
    baciooooooo
    o.

    Mi piace

  14. Orsola cara, è proprio la foto che mi ha ispirato la poesia, è la seconda volta che mi succede ed è la seconda foto di Augusto che mi ispira una poesia, l’altra è ” Carezze “, immediatamente prima di questa, la poesia del pettirosso.
    Però è capitata una cosa strana: lui mi ha mandato una terza foto, molto bella, ma che non intendevo mettere perché quell’animale mi fa impressione per com’è fatto, solo che, del tutto involontariamente, mi è uscita una poesia dove l’ho citato in metafora e allora credo che pubblicherò prossimamente sia la poesia che la foto, e mica avevo pensato subito che erano adatte l’una all’altra, direi complementari me ne sono accorta a distanza di un paio di giorni.

    Mi piace

  15. Come promesso ti mando:

    LA POESIA DEI NO

    I gabbiani no,
    non possono volare
    dentro il tuo sentiero.
    Cuore e amore
    troppo miele
    allora no!
    Ancora no
    per l’inverno col suo gelo,
    interrompe il filo del pensiero.
    La nebbia
    agl’irti colli?
    Nooo!
    E’ troppo usuale
    non vedo niente,
    niente di originale…
    Forse…
    ho capito!
    Parlo di me
    o di te,
    trascino la penna
    (faccia),
    nella panna montata, così?
    Dolce,
    sì o no?

    Chiara

    Un sorriso e un abbraccio.

    Che ridere!!!

    Mi piace

  16. Che meraviglia quel saper volare Mimma, ci salva dalle ondate giganti che potrebbero travolgerci e a volte ci travolgono, ma poi un volo arriva quasi sempre a sollevarci. Bellissima l’immagine di Augusto, che realizza con efficacia le tue intenzioni.
    E la convinzione di essere nel giusto ci fa sentire forti, come quell’uomo che sfidò il carro armato, immagine storica.
    Ogni giorno c’è una tempesta da saper domare e superare, le tue parole Mimma sono un imput bellissimo alla vita!
    Un abbraccio grande !!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...