Cristina Giobba

Foto originale di CristinaIn questa foto  si vede l’originale,
che mi ha mandato Cristina.
Cristina Giobba acquerello Ed in quest’altra si vede la stessa foto
trasformata in un superbo acquerello

Cristina Giobba fiori

Nella terza foto ho circondato Cristina di fiori,  essendo l’autrice del GIARDINO DEI POETI.

Cristina Giobba acqua

E invece nell’ultima  l’ho bagnata di acqua a colori.

     Cristina merita il premio
per la pazienza e la generosità  di mamma
( quattro figli maschi ),

per come si prende cura di noi,
poeti o aspiranti tali,  nel suo giardino e,

nel mio caso,  per tutte le volte che senza indugio
si mette a spiegarmi
telefonicamente
le cose misteriose del computer appena

 lancio un gemito e dico “uffa”.

Domenica Luise
( Effetti al computer di Domenica Luise )
Annunci

23 thoughts on “Cristina Giobba

  1. Felice di esssere la prima a poter dire che Cristina è “Poeta esimia” e che merita tutta la stima possibile anche per tutte le sue altre qualità che sono tantissime. E complimenti per il primo premio ricevuto e a te, Mimma, complimenti per le trasformazioni una più splendida dell’altra che hai costruito sulla sua foto già bellissima: hai evidenziato ancora di più la luce che emanano gli occhi di Cristina: sta lì la sua forza, la sua bellezza e quella della sua anima. Ciao, carissime. Wilma.

    Mi piace

  2. Per me,mimma, compi miracoli con il tuo compiuter. Per fare lavori simili ci vuol pazienza ed hai dimostrato di possederne tanta. Credo che sia una Giobba anche tu, amica cara!!!!:-))
    Un VIVA alle Giobbe…sse di questo mondo!:-)).
    Buona giornata a te, a cristina, e a tutti quelli o quelle che passeranno di qui.
    nunù

    Mi piace

  3. Fantastici quadri,
    colori del cuore
    sensazioni infinite
    di amicizia.
    Un bravissimissimaaaaaa e oltre.
    Per Cristina un applauso.
    abbracci e
    sorrisi
    Chiara

    Mi piace

  4. Mimma!!!!
    ma che fai?! io mi sento troppo al centro dell’attenzione, amata, sì, e tanto, ma sto arrossendo…
    e Wilma che ci mette il suo, ahi!… lo so che non ci si può nemmeno schermire più di tanto, ma allora, io che sono rimasta senza parole, cosa devo dire?
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE …
    A Nunù carissima, anche.
    vi abbraccio tutte, siete un dono del cielo.
    Mimma, un bacio stampato sulle guance. con lo schiocco.

    Mi piace

  5. Hai fatto un vero capolavoro, sei un’artista con la A maiuscola. Cristina era già splendida ora è una Dea ancor più raffinata e dolce. Proverò a inviarti la foto del mio avatar, se non ci riesco chiederò aiuto, e aspetterò fiduciosa: l’aiuto non arriva subito.
    Buona giornata, un caro abbraccio, Annamaria.

    Mi piace

  6. Mie care, buongiornisimo a tutte, la vostra gioia è la mia gioia. Stanotte ho lavorato perché trovaste la sorpresa appena sveglie e così soltanto adesso ho fatto colazione e programmato il pranzo, oggi ho inventato una nuova ricetta, se viene bene la fotografo e ve la ammannisco virtualmente.
    Cara Annamaria, se hai nel computer la foto del tuo avatar puoi mandarla subito, la metterò nella cartella del premio Giobba-Giobbe. Tenete presente che i tempi di pubblicazione non sono così brevi perché voglio che il blog sia il più vario possibile.
    Sto pure pensando ad un premio per le signore e i signori nervosetti, l’intitolerò l’Orlando-a furioso-a.
    Fatevi sotto.

    Mi piace

  7. PS: I refusi sono dotati di zampette proprie e saltano dentro i commenti come un esercito di pulci ammaestrate. Uffa, uffissima, molto più uffissima assai.

    Mi piace

  8. Che belle! Sei davvero straordinaria, Mimmina. Bellissima, Cristina, ancor di piu’ con una certa “aura magica” che le hai impresso! Abbraccio a tutt’e due.

    Mi piace

  9. STUPENDE CREATURE.. ecco cosa siete.. tutte e due…ineguagliabili nel vostro modo d’essere e di esprimerVi…SoVrane dell’ assoluto genio creativo…
    Vi abbraccio in allegoria perfetta .. e vi dichiaro DIVINE..ciaooooooooo :-))

    Mi piace

  10. Buongiorno e buona domenica, gioiose creature a me tanto care. Vado a preparare le tre ” pergamene ” del premio Giobba per mandarle a Cristina via allegati!

    Mi piace

  11. bellissima Cristina in questi effetti speciali, molto belli!
    Grande Mimma, ed ha ragione Bea, siete due creature speciali che rappresentano molto bene l’arte, la creatività, e la bellezza di essere donna

    Mi piace

  12. Siamo soltanto due donne. La parola donna è una contrazione dal latino domina, che vuol dire ” signora “, dominatrice, c’è anche il maschile, dominus, attribuito a Gesù.
    Quindi essere donne non è poco, cara Paoletta.
    La poesia, l’arte, hanno traguardi irraggiungibili, ai quali tendo senza mai arrivare. Tuttavia questa tensione è già molto e, talvolta, tocca un’espressività vera e intensa.
    Il vostro sostegno mi aiuta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...