Mimma che si scioglie i capelli


                          Mimma col tuppo

  Nella prima foto si ammira Mimma
in campagna, pettinata col così detto
" tuppo ", mio padre odiava vedermi conciata in questo modo
e lo chiamava tuppillo per dispetto.

Mimma che si scioglie i capelli 01Allora sciogliamo questi capelli per il servizio
 fotografico del quale si occupa mia sorella Iole.

Mimma che si scioglie i capelli 02

Mi appresto alla mia migliore interpretazione.

Mimma che si scioglie i capelli 03Poco abituata a fare la modella,
 mi scappa impetuosamente da ridere.

Mimma che si scioglie i capelli 04

Occhieggio da dietro un robusto ciuffo bruno, in vita mia, fino a quel momento, non avevo mai colorato i capelli in alcun modo, mi piacevo com'erano.

Mimma che si scioglie i capelli 05

Guardo il cielo cercando ispirazione
per la performance finale.

Mimma che si scioglie i capelli 06Eccoli, eccoli, ci facciamo un calendario?

Mimma che si scioglie i capelli 07Lunghi, folti, allargati.

I capelli sono stati sciolti

Evviva,
Evvivissima,
molto più
evvivissima
assai.

Mimma di tre quarti coi capelli sciolti

Primo piano
di tre quarti
della fanciullina,
notare qualche  filo bianco.

Mimma di profilo coi capelli sciolti

E concludiamo di profilo come abbiamo iniziato.

P.S. per  le signore: sculacciateli.
P.S. per i signori: non sottovalutatele.
P.S. per tutti: vivete felici.
P.S. per me: ma chi te lo fa fare?
P.S. per i predicatori:  è vero che tutto è vanità,
ma non ci affliggete.
P.S. per qualsiasi altra forma di vita sia pure
 grossolanamente intelligente esistente nello spazio:
non interferite o ci perdete le penne, le squame,
la pelliccia  e qualsiasi altra cosa di cui siete fatti.
P.S. conclusivo: se hai letto fin qui ti tocca il premio:
hai il permesso di commentare questo post.

                                                          Domenica Luise

                                            (Fotografie di Iole Luise)

Annunci

32 pensieri su “Mimma che si scioglie i capelli

  1. Evviva la libertà! Sai che ti donano i capelli al vento, che bella signora!
    Buon 8 marzo, cara Mimma, un pensiero va a tutte quelle donne che ancora nel terzo millennio, non conoscono la libertà e a quelle donne sfortunate la cui libertà è stata calpestata.
    Un affettuoso abbraccio, Annamaria*.

    Mi piace

  2. Sei straordinariaaaaaa!
    Buon 365 giorni l’anno
    e un bacio
    Chiara

    …è banale essere donna,
    appena
    svanisce il temporale
    è importante,
    essere.

    Chiara

    Mi piace

  3. “è vero che tutto è vanità,
    ma non ci affliggete.”
    Grande Mimma! Quanto sei bella, libera e felice con tutti quei capelli al vento. E’ davvero una gran sorpresa felice questo servizio fotografico, che fissa un momento di gioioso benessere femminile
    bacione
    franca
    che da ragazzina amava correre per sentire il vento tra i capelli

    Mi piace

  4. Simpatia, simpatia e ancora simpatia! Ho letto, visto tutto e mi merito il premio di commentarti! 🙂
    Almeno il burqa qui non dobbiamo portarlo per le nostre vanità…

    Un dono a te e a tutte le donne per la festa di oggi. Spero sia gradito: buon 8 marzo a tutte! Lucilla

    Là dove il tempo si è fermato al tempo
    di Cristo, uno stadio
    rammenta alle genti
    che duemila anni sono trascorsi.

    “ Scagli la prima pietra
    chi non ha mai peccato !”
    Ma una pioggia di sassi
    furiosa s’avventa sopra
    una donna coperta dal burqa.

    Lapidate l’adultera
    Lapidate la peccatrice
    Lapidate la donna!

    Io non posso guardare
    e sgranano lo schermo
    le lacrime dei miei occhi.

    Ah! Se i sassi avessero un’ anima…

    Le leggi della fisica infrante
    e i sassi come boomerang
    a schivare la donna caduta
    a volare come furie pungenti
    sopra chi li ha scagliati.

    Mi piace

  5. Bellissima Mimma, dentro e fuori, anima e volto e persona. Tutta la sequenza di fotografie é un capolavoro di simpatia, ritrosia, divertimento, femminilità, grazia. Ci sei tu, con le tue parole e le tue “didascalie mimmiane”. Complimento a Iole, comunque tu sei davvero bella e luminosa come la luce e i colori che fanno da sfondo.
    Mi sono presa ampiamente il premio e ti abbraccio forte, forte
    Tua Flavia

    Mi piace

  6. Mimì grande interpretazione di libertà e amore per le cose semplici della vita..Mimì e la sua autoironia che travolge e stravolge chiunque entri in contatto con essa…Mimì e la sua arte .. la sua più grande bellezza…Mimì ha un altro dono immenso..l’amore per il prossimo …
    Buon 8 marzo cara.. gli scatti sono ad hoc..
    Npn posso fare a meno di non apprezzare il testo di Lucilla.. e condividere….
    potessero davvero quei sassi ribaltare le leggi delle fisica ..
    Vi abbraccio tutte donne di questo mondo!
    Ciao Mimì!!!!!!!!!!

    Mi piace

  7. Dono in amore ma non per tutto
    Odore buono, odio del brutto
    Nottola e aquila assieme
    Nocciolo guscio seme
    Artista a prima vista…

    AUGURI ALLE PIU’ BELLE POETESSE DEL MEDITERRANEO!!!!
    Schweigen

    Mi piace

  8. Benvenute, benvenutissime, molto più benvenutissime assai, se interviene qualche maschio è pregato di denominarsi sessualmente, i maschi in questo blog sono rari fenomeni paranormali. Chi sei, Schweigen? Non lasciarci nell’amletico dubbio.
    Orsola, quando hai postato nel sonno i primi due commenti andando avanti di due mesi, i P.S. non erano ancora pubblicati, mi sono venuti freschi freschi appena ho chiuso il computer, così l’ho dovuto riaprire sbadigliando energicamente per la veglia di stanotte, quando barcollando ho messo questo post per farvelo trovare pronto appena aprivate il mio blogghino.
    Lucilla, bellissima la tua poesia, è un onore per me tenerla pubblicata a perenne ricordo di tutte le donne umiliate, violentate, usate e uccise a piacere. I sassi continuano, purtroppo, a seguire le regole della fisica, ma se potessero mischierebbero le loro lacrime al sangue sparso.
    Grazie Annamaria, Chiara, bellissimo il tuo breve pensiero, Francuzza, Flavia e Bea, insieme vogliamo onorare tutte le donne maltrattate o con la morte di sangue o con la morte bianca, anche quelle sopravvissute a maltrattamenti fisici e psicologici, ma ferte indelebilmente nel più pofondo del sè, là dove scaturisce ogni amore, dolore e poesia.

    Mi piace

  9. Ma guarda un po’ la mia prof…
    ma quanto sei bella!!!

    E meno male che ci sei tu.
    Oggi è una giornata anonima per me,
    mio marito lavora, mio figlio gioca alla play station ed io, mi sono detta, vado a trovare le mie amiche virtuali. Sorrido e continuo la giornata in serenità.

    Sei bellissima Mimma,
    ti voglio tanto bene.

    Mi piace

  10. Annarita, sono contentissima che tu sia passata a trovarmi, qui ci coloriamo la vita a vicenda, anch’io oggi sono fisicamente sola con le mie gattine perché i miei non sono potuti venire, ma niente affatto triste. Ci siete voi, l’amicizia virtuale NON è meno concreta di scambiarsi un abbraccio, è soltanto diversa. Molto spesso migliore.

    Mi piace

  11. Mimma ma che bellissima che sei in versione modella !!! Una sorpresa incredibile, ma quanto mi sei piaciuta, semplicità e bellezza genuina
    Bella!!!!
    baci

    Mi piace

  12. cara Mimma
    qui casa Cristina, con Gloria accanto, mentre ci accingiamo a vedere un film per bambini, che non è per bambini… e ti salutiamo caramente, Casta Diva tentatrice.
    Gloria sta suggerendo e io trascrivo…
    ti abbracciamo e ti stampiamo un mondo di baci.
    però…. che capelli, e che prof!…..

    Mi piace

  13. Sei straordinaria, Mimmina! Sei sorriso, allegria, bellezza, poesia, dolcezza, ironia,simpatia….. E sei pure amica mia! (P:S: da notare la rima…).
    GRAZIE!!! Ti voglio bene.

    Mi piace

  14. Anche oggi è passato…e per le donne che….non è mancata la poesia…no Mimì…sarò un cicolone inarrestabile di energia residua allo stato puro..?! Sarà che.. o non sarà..
    Sta di fatto che in questo pezzetto di mondo virtuale, ci si sta bene anche se siamo state fatte a pezzi,
    un pezzo di ognuna di noi alla fine è una grandissima realtà di cui non posso più farne senza…e per questo dico grazie! TVB Mimì :-))

    Mi piace

  15. Grazie del tuo passaggio nel mio blog! Per me è un onore, non avrei mai pensato di trovare tanta amicizia, condivisione e umanità entrando in questo mondo virtuale!…Sono felice di essermi sbagliata, GRAZIE di cuore, ne avevo bisogno, un forte abbraccio!

    Mi piace

  16. Avete ragione, care, nemmeno io avrei pensato di trovare in voi tanta ricchezza, amicizia e sincerità bella. Non mi fate mai sentire sola né artisticamente né umanamente. Poi una cosa magnifica è scoprire continuamente quanto la condivisione sia migliore della competizione: ho sempre odiato i concorsi poetici, adesso so perché.

    Mi piace

  17. Mimma che sventolona! Ti invidio, io non ho mai avuto capelli così fluenti, invece quattro peli in croce!
    Ho pensato alla Maddalena che scioglie i suoi fluenti capelli per asciugare il dolore del mondo! (Sto leggendo qualcosa dove si fanno spesso accenni alla Maddalena). I tuoi ps finali sono come cartelli di avviso pericolo e sottili frecce scagliate con nonchalance. Sei molto simpatica e giocherellona oltre al resto, cara mimma, un bacino e un forte abbraccio.

    Mi piace

  18. E’ vero, cara Angela, ho fatto la Maddalena, però non sembro molto pentita! Magari un po’ imbrogliata dal nuovo ruolo di modella monella, questo sì. Sorridere di se stessi è un’arte di sopravvivenza, sghignazzare degli altri è crudeltà.

    Mi piace

  19. Ciao Mimma, ieri abbiamo festeggiato Edoardo, siamo andati fuori tutto il giorno in una fattoria, e non ho pensato neanche a fare gli auguri per la festa della donna. Questa sera mi è venuta voglia di vedere le novità del tuo blog e devo dire che sono molte.
    Mimma con i capelli lunghi, bella, ironica, simpatica. Mi è piaciuto molto questo servizio, tanto lo sai che mi piaci molto con i capelli lunghi. Se l’accetti ugualmente, per la festa della donna ti mando un abbraccio, in ritardo, però sentito. Rita

    Mi piace

  20. Ma sei una Diva,Mimma e non scherzo! Io se mi fotografano mi irrigidisco tutta e mi imbarazzo.Tu al contrario ti muovi con naturalezza. Potresti essere una modella ideale per un pittore o un fotografo d’Arte. Guarda non scherzo! E poi complimenti al tuo fascino e alla bellezza tua e dei tuoi lunghissimi capelli neri.
    Un Bacione.
    nunù

    Mi piace

  21. Cara Rita, in questo blogghino la festa della donna è quotidiana, quindi siamo sempre in tempo a festeggiarci vicendevolmente. Anzi ho creato una nuova categoria, intitolata festa della donna, dove farò confluire questi ultimi tre post insieme agli altri che saranno adeguati all’argomento.
    E’ vero, ho fatto la diva, un po’ per gioco e un po’ per non morire! Sono contenta, cara Nunù e Maria Perrini, di eservi piaciuta: mi volete un sacco di bene, lo so.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...