PREMIO DARDOS

Annunci

15 thoughts on “PREMIO DARDOS

  1. Grazie, care. Questi premi innocenti, regalati in sorpresa, sono i migliori e, da parte mia, i più graditi: non amo i concorsi poetici, mi sembrano gare tristi di cavalli o lotte di cani, non è la competizione bensì la condivisione che salverà la poesia dal finire dispregiata, affossata e dimenticata. Marina, il tuo premio mi onora e lo spargo a tutti i blogger che lo meritano come profumo di un giardino a chi ha narici.

    Mi piace

  2. ehi Mimmuccia stai andando forte !!!!
    Sono felice e comunque meritato tutto.
    Un bacio grandissimo e buongiorno.
    o.

    p.s.: riusciranno i nostri eroi a trovare il telefono libero???? :-):-):-)

    Mi piace

  3. Orsola, hai ragione, in nottata non avevo dormito affatto e poi sono crollata di giorno, figurati che quando mi sono svegliata non sapevo se fossero le otto di mattina o di sera ed ero anche abbastanza scombussolata.
    La faringite è ormai agli sgoccioli, ho ripreso la voce quasi per intero, ma non posso uscire perché potrei ricominciare alla grande. La curetta d vitamine sta facendo bene. Insomma, mi tiro su, operazione che in questi ultimi anni è diventata frequente.
    Buon San Valentino, con affetto.

    Mi piace

  4. Avervi conosciute, per me, è un premio inestimabile! Ma quale pelliccia, quale gioiello, l’amicizia fraterna e l’amore sono i valori più alti e insostituibili, gli unici a dare gioia feconda, che si moltiplica per propria natura.

    Mi piace

  5. Mimma,ma come ci si sente a ricevere un premio?
    Io sono felice per te. Il tuo ingegno,il tuo talento,il tuo amore per la poesia hanno avuto ragione su tutto.
    Bravissima ,amica cara ,e complimenti!!!!
    nunù

    Mi piace

  6. Effettivamente, mi sento un po’ stupita e commossa che Marina abbia pensato anche a me, cara Nunù. E’ un gesto d’amore a cui corrisponde altro amore e il nostro giardino ne viene impollinato.

    Mi piace

  7. Marina, mi commuovi fino alle lacrime, come sarebbe bello se tu non ti sbagliassi, comunque me ne sento consolata, non puoi immaginare quanto bene mi fai per avere pensato questa cosa di me.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...