Quante vite ho già vissuto

  Fanciulla serena

 

Fui figlia  in bianco e nero

accanto all’erba

e ai pasticcini degli zii. Studentessa

e sorella, andavamo al cinema

quasi tutte le settimane, dopo

ne parlavamo a tavola: quando lui

e quando lei e poi.

 

Mamma coi capelli bruni tinti

riservatissima

e papà a pitturare paesaggi  chiacchiere

 barzellette  e dolore.

 

I gatti i cani gli uccellini

e il pollaio. I giocattoli

di legno e di latta

e le bambole coi capelli di stoppa, la mia

si chiamava Felicità

o felicità ed era bionda, in abito

da prima Comunione.

 

E’ una poesia prosastica non ermetica

o raffinata proprio come me.

 

Sono io.

 

Vanitosissima. A volo

dalle scale. Gridavo

invece di parlare.

 

Di tutto quello c’è un resto

e nuove gattine, anche gli alunni

e la scuola sono passati. Navigo

su internet ed ho due blog

dove scambio amore.

 

Forse

ho vissuto troppo. Ho dato uno sguardo

nel tunnel.

 

Senza rimpianto.

 

 

Domenica Luise

                                         ( L'immagine è un particolare del mio affresco,
                            cliccate nella categoria " affresco ")

 

 

Annunci

25 thoughts on “Quante vite ho già vissuto

  1. miodio!…ho i brividi!
    Mimma, che cosa fai con le parole?…
    hai scritto una vita, te ne sei accorta? in pochi versi una vita.
    e ci sono tutti i passaggi, la bambina già meditativa, l’adolescente che annotava emozioni, la giovane che si piegava al destino, l’adulta che traeva conforto dal quotidiano e dal suo sentire oltre la pelle il battito del cuore suo e degli altri…la prof attenta a quello dei suoi alunni.
    e ora viaggi ancora, cara amica, che sia la rete o il sogno, o nella voce di un’amica, è solo il corpo che accusa il tempo, la tua anima no.
    Poesia stupenda!
    grazie.

    Mi piace

  2. …e quante ancora da donare, Mimma!
    La tua trasparenza, l’umiltà che ti contraddistingue, fanno sì che la parte più bella di te non si fissi solo su carta.. o meglio appaia su di una schermata…no di certo! Tu hai un mondo registrato dentro che ha già sbalordito molti…si chiama ESEMPIO…sotto braccio il tuo sorriso aperto a tutti, la tua arte e tutti quei ricordi.. ti par poco?
    Se poi ti riferisci ad altro.. certo comprendo…Credi…
    l’amore lacia strascichi di lutti…
    meglio se condiviso.. perchè abbraccia tutti…L’amore verso gli altri sto imparando.. è quello che più appaga..
    Una poesia che ho sentito molto…
    perdona se mi sono lasciata trasportare da diverse sensazioni…
    Un abbraccio Poeta! :-))

    Mi piace

  3. “E’ una poesia prosastica non ermetica

    o raffinata proprio come me.”
    Credimi, a me, questo tuo stile così originale e così tuo piace tanto
    Quello che dici poi lo capisco fino in fondo: anch’io ( e spesso lo dico alle mie amiche ) ho la sensazione di aver vissuto tante vite nel senso di essere stata e poi essere stata e ancora essere stata. Tutto ciò mi sembra grandioso, è come se il tempo della nostra breve vita si dilatasse nel tempo a quasi infinito ( come dici tu )
    ciao
    franca
    Visto l’avatar? Merito tuo

    Mi piace

  4. C’è tutta la tua vita in frammenti, è molto bella e si sente che l’hai vissuta con gioia, con grande intensità. E’ bello snocciolare queste immagini, è come vedere un album di foto. Bellissima

    Mi piace

  5. Mi commuovete. Vi voglio bene, vi ringrazio tanto. Che meravigliosa immagine, Bea, come mi fa bene guardarla e, soprattuto, percepirla. Sapeste che dono siete per me.

    Mi piace

  6. Straordinaria davvero la tua capacità di dispiegare tutta una vita in poche strofe! In un battito di ciglia, la bimba diventata donna, senza rimpianti. Pronta, oggi come allora, a scambiare amore! Grazie, Mimma.

    Mi piace

  7. Hai vissuto, ma non abbastanza per regalarci nuove suggestioni,Mimma. Raccolgo queste ,con tanto piacere ;mi parlano di te,mi insegnano a conoscerti un pò di più,ma voglio scoprirti ancora…so del tuo immenso essere.

    Ti abbraccio ,vanitosissima ,anche io,e donna anche io:-)).
    nunù

    Mi piace

  8. i versi snodano un filmino
    di quelli in superotto
    così affascinanti.

    Sei riuscita a trasmettere il tuo vissuto in modo asciuttto e sobrio e non privo di ironia.
    questa è bella poesia.

    Ciao.

    Grazie mimma, era un falso allarme. per fortuna tutto bene.
    ora sono rientrata,
    a presto!

    Mi piace

  9. Grazie a tutti per la vostra presenza, siete proprio degli amici oltre che poeti, è bellissimo.
    Fantasmina, sono così contenta che il tuo papà vada bene e si sia trattato di un falso allarme, so
    cosa si prova in questi momenti.

    Mi piace

  10. Tenerissimo questo scorrere
    della tua vita senza mai rimpianti.
    Un piacere di semplici parole
    che arrivano al cuore.
    Un saluto Chiara
    Grazie per la tua amicizia.

    Mi piace

  11. “Nuovo (cinema) Paradiso” si potrebbe intitolare il film che ho visto leggendo te e la tua vita in questi versi puri e sinceri come sei tu.
    Non si vive mai troppo se l’entusiasmo continua ed il cuore si apre a nuove esperienze, a nuove passioni, a nuove condivisioni.
    A volte, chi vede il tunnel, rinasce ad una nuova vita, molto più libera ed appagante.

    Come faremmo senza di te? Grazie Mimma.

    Un abbraccio

    gloria

    Mi piace

  12. Sei molto dolce in questa tua poesia e così vera! Racconti la tua esistenza con umiltà ed orgoglio ed io immedesimandomi nelle tue parole, riesco a ritrovare me stessa.
    Grazie e complimenti! Con affetto Tilde

    Mi piace

  13. Non credevo mai, a questo punto della mia vita, di trovare tante persone care, con cui scambiare poesia o amore. E’ un dono sempre inaspettato per me, come il sole e le mie gattine.

    Mi piace

  14. Che bella mimmuccia … una pennellata di vita, piena di amore e colore.
    Piena di te.
    un abbraccio grandissimo.
    o.

    p.s.
    in questo periodo spesso splinder non mi lascia commentare… ma ci sono e leggo.

    Mi piace

  15. Non preoccuparti, cara Orsola, lo so che sei presente appena puoi. Non sentirti obbligata al commento ogni volta. E ti ho anche sentita tossire in diretta telefonica. In quanto a me, malgrado il vaccino sto combattendo con una faringite che avanza appena smetto le medicine, stamattina, appena sveglia, ho fatto l’aereosol, me ne tocca un altro stasera, uffa.
    E poi andrò avanti fino ad esaurimento dei flaconcini, se non passa lunedì parlo col medico.
    Ciao, felicissima giornata.

    Mi piace

  16. Tu, lo specchio della poesia o la poesia specchio di te? Ricordi… ma non solo… ansia di futuro che conta e vale molto di più, e ciò vuol dire che no, non si è mai vissuti abbastanza! Ciao, da Wilma.

    Mi piace

  17. Mimma, sono tornata da te, nel tuo blog, mi sei mancata, ora spero di avere meno da fare. La tua poesia è bellissima, te la commento subito, fino che ho ancora l’emozione addosso. Sicuramente ci tornerò ancora per approfondire, però ora vado a letto con qualcosa in più nel cuore. Ho letto il tuo commento a natacarla, non ho fatto altro che confermare quello che hai detto tu.
    Ti lascio con un abbraccio sincero, domani mi stampo il racconto.
    Ti voglio bene, Rita

    Mi piace

  18. Grazie, piccole, grazie. A questo punto della vita non pensavo mai di conoscere tante persone così care. Eppure è avvenuto. Ciao, a quest’ora dormite tutti, tra poco dovrò andare a letto anch’io, spero di fare un bellissimo sogno.

    Mi piace

  19. Una personalità dalle sfumature più cangianti in armonia con il mondo che ora sembra risponderti finalmente… Con sorpresa, con amore e ammirazione. Difficilissimo starti al passo ma la tua mano la sento salda. Un bacio Titta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...