Madre e figlio (pensiero mimmiano n° 13)


Maternità
L’amore è sempre materno perché contiene l’altro
e filiale perché gli si abbandona.

                                                         Domenica Luise

                                                                        ( Acquerello di Domenica Luise )
 

About these ads

24 pensieri su “Madre e figlio (pensiero mimmiano n° 13)

  1. L'amore contiene l'altro… è vero. Potremmo discutere per ore sulle infinite sfaccettature di un sentimento così totalizzante.Quello di una madre ha qualcosa di animalesco e primordiale.Un abbraccio

  2. L'amore materno è la concentrazione di tutti i sentimenti.Il tuo bellissimo acquerello nasce dalla tua creatività pregna d'amore.buon mercoledì, cara Mimma.con affettoannamaria

  3. hai capacità di sintesi e dici mille cosericordo i tuoi com.ti al clubricordo le tue poesieil modo che avevi di scriverlequasi rovesciema sei in gamba ragazza del sude poi quei colori che usisembrano graffiti sul muro del tuo mareche sia una simpatica giornata di solee oggi magari ti dedichi anche un buon gelato

  4. Dall'abisso di sentimento emozione esperienza hai attinto poche parole chiare, sintesi estrema di pensiero che rivela e consola.Tutta la mia stima e il mio affettofranca ( un'ora dopo la fine dell'anno scolastico )

  5. PRECURSOREvi vita è sempre la donna e…mistero che gelosamente contiene in sè senza bisogno di spiegarllo.Un'abbraccio complice per "festa2 condivisa.Mirka

  6. Gesù, che graziosa creatura colorata ci hai riservato, Mimmina.In quanto al pensiero hai condensato una verità pressocchè assoluta in una semplicità adamantina!Brava

  7. Vero Mimma quando è Amore è proprio così, bellissima la tua illustrazione.Un abbraccio, cara amica, un abbraccio d'amore.frantzisca

  8. Condivido in toto. Splendido il tuo acquerello! Io per anni mi sono sentita felice e protetta come figlia, poi ho amato con tutto il cuore mio figlio e infine mi sono ritrovata a fare da mamma alla mia stessa mamma. E' un cerchio d'amore che si ripete all'infinito…e quando penso a mio padre, che è stato un padre fino all'ultimo istante della sua vita, che mi ha protetta e amata con tutto il suo cuore e il suo povero corpo ormai fragile come un fuscello, mi sento uno struggimento nel petto come se il cuore dovesse scoppiare: è l'effetto dell'amore…

  9. Buongiorno, dolcissimi. Sono appena rientrata da due ore e mezza di giardinaggio e, prima di farmi un bagno lungo lungo dalla cima dei capelli alle punte delle unghie, ho aperto il computer per dirvi ciao.Eccomi qui. Sapete cos'altro pensavo? Che l'amore funziona a intreccio. Non posso fare la figlia in eterno appoggiandomi e ricevendo, debbo ricambiare con tutte le forze che ho, né posso fare la madre dando senza mai accettare di ricevere. L'amore sarebbe monco e faticoso, stroncherei me stessa nell'egoismo di chi tutto vuole e nulla cede oppure mi annienterei totalmente vivendo in funzione degli altri, che non è giusto. È necessario amare se stessi insieme agli altri, NON contro gli altri, ma nemmeno contro se stessi.C'è una reclame televisiva che, una volta tanto, nell'ammasso generale condivido e recita" perché io valgo, perché voi valete".Ecco.È vero, Hanna: l'amore di una madre, normalmente, è istintivo, poi ci sono mamme più o meno capaci di sacrifici per i figli, l'importante è espandersi oltre la famiglia.Azalea rossa: è amore vero e puro, ma non l'unico esempio perchè nello scambio madre figlio c'è compreso l'amore nuziale fraterno, elevatissimo, che è quello di Cristo per l'umanità. Guarda com'è semplice, se pigli esempio dall'amore intimo trinitario: il Padre ama il Figlio con amore materno, ossia esagerato alla massima potenza, Gesù, simultaneamente, riama il Padre con amore filiale di totale abbandono (è il " sia fatta la tua volontà" ), l'amore vicendevole è lo Spirito Santo, il bacio eterno tra Padre e Figlio, la fusione che fa di tre persone un solo Dio da sempre e per sempre. Questo bacio è anche fiato, respiro, vita, afflato poetico e da Dio si comunica a tutti gli esseri umani e alla creazione completa. Lo Spirito Santo è la fraternità nuziale tra Padre e Figlio, per questo, quando si afferma che Cristo è lo sposo dell'anima, non si dice tanto per parlare: è una verità teologica d'amore.Quindi l'amore, per essere vero e puro, deve avere una completezza materna, filiale e nuziale. In quanto al sesso e alla procreazione tra gli sposi, sono gioie da godersi lietamente contentandosi l'uno con l'altro e sapendosi sacrificare a vicenda.Io così la penso. Poi, siamo imperfetti in amore, ma possiamo sempre imparare qualcosa ogni giorno ed in ogni occasione.Annamaria, l'amore materno concentra tutti i sentimenti come l'amore nuziale concentra l'aspetto materno e filiale. Capire questo è fondamentale per l'espansione ad infinito della propria anima.Cristina, cara cricri, al club sei stata la prima a commentarmi, una gran bella esperienza, mi è molto dispiaciuto doverlo lasciare, ma i blog mi saziano e posso fare bene una cosa soltanto. Così curo il mio blog e voi che siete venuti accanto a me dandomi gioia e vitalità.Francuzza, buonissime vacanze, te le sei meritate. Qui gli operai finiranno a breve la prima metà della casa e l'ingresso, speriamo che non mi infilino negli ardori di luglio, ad agosto fermiamo i lavori, è un mese problematico per l'afa.Sto cercando di muovermi e l'artrosi canta nei miei ossetti, poverini. Domattina faccende domestiche con la signora che viene ad aiutarmi, oggi pure, faccende domestiche e giardinaggio, ho scoperto che si è salvata una pianta di uva fragola bianca sfuggita fortunosamente ai due giardinieri da me ribattezzati i distruttori, la legherò alla pergola vuota e speriamo che se la cavi.Cristina, l'amore è l'amore, l'importante è che ci sia. Una volta, dormendo, ho detto: <Dio è amore nell'eternità e solo questo conta. L'amore, oh, l'amore >. Come faccio a saperlo? Me lo ha riferito Iole, che dormiva nel letto accanto al mio.Mirka, credo anch'io che la donna, per la sua sensibilità sottile e il dono fisico di gestire e partorire, sia protagonista d'amore, che però non ha sesso, difatti Dio è mamma: l'ha detto Giovanni Paolo I, il papa che visse un mese e morì.I giornali ne risero senza capire nulla.Come mi piace il discorso di stamattina, tanto se vi stufate smettete di leggere, caso mai foste capitati qui.Graziella, e tutti gli esseri umani sono madri, figli e fratelli gli uni degli altri, strettamente uniti anche coi propri cari morti…scrivo malvolentieri questa parola, la morte non esiste. Lo sento, ma non saprei spiegarne il perché.Rimaniamo frantumati per la perdita dei più cari, eppure li respiriamo.Marzia, grazie per avere messo qui quei meravigliosi fiori violetti, grazie di tutto, vivi felice.Frantzisca, conoscerti di persona è stato bellissimo, quel parlare con Iole e Cristina a cuore aperto, mostrandoci così come siamo…che meraviglia. Come ringraziarti?Farò un post sul cappuccino.Falconiere, come vedi dici bene: sei una mamma se ami in assoluto, nulla manca a chi ama.Katherine, l'amore ferisce. Gli antichi hanno parlato di Cupido che scocca la freccia, era la voce dell'esperienza. Quando penso ai miei cari sento quella ferita, è preziosa anche se strugge.

  10. E' davvero un pensiero bellissimo, Mimma, quando si ama ci si abbandona all'altro e non è così facile come può sembrare. Siamo sempre dentro a un miscuglio di sensazioni e sentimenti contrastanti e spesso ci perdiamo…L'aquerello è  stupendo e le tue  parole mai noiose…

  11. MIMMA…se posso, con estrema simpatia: certo che il giardinaggio ti rende…pro lifica!MERAVIGLIOSA LA MIMICA ESPRESSIVA DELLA MADONNA…da cui deriva…il detto …: "eeeh la modonna!"…ciao.mc oldla parte semiseria del matador!!

  12. amore è un gran desio che vien dal core, e li occhi li dan nutrimentoma AMORE è un universo senza fine in continuo subbuglio e variazionidelicatissimo e dolce il tuo dipintoè bello ascoltare sull'amoregraziefelicidad

  13. Buongiorno, signore e signori, ero tanto stanca che mi sono riaddormentata come un bebè e si sono fatte le dieci.Ormai non esco più per la spesa, c'è troppo caldo, se ne parla nel tardo pomeriggio.Oggi pasta al tonno con patate e cipolle lesse: domattina c'è la pesata e vedremo. Mah.Voglio dire la pesata di Mimma, non del tonno e nemmeno delle patate.Intendevo stabilizzare il peso, ma questo, per ora, scende. Ieri ho provato abiti di non so quanti anni fa, che vanno bene.Paolam, è giusto: un vero abbandono amoroso di fiducia è un punto di arrivo difficile, nella coppia, eppure diversamente ci sono due anime che slittano anche quando i corpi si uniscono. È un sacro vincolo molto speciale,  basato sulla fiducia e sulla complicità, normalmente però rimane una tensione scoperta come fili di un impianto elettrico imperfetto, questo perché siamo sostanzialmente limitati uomini e donne. Il sesso dovrebbe venire poi, invece normalmente viene prima e, non avendo puntello, scompare come una zolletta di zucchero in una damigiana d'acqua.A questo punto almeno uno dei due crede di non amare più perché non sente più e il guaio è fatto.Benvenuto, mikemcold,  sono contenta che il giardinaggio mi renda prolifica, mi sta anche sciogliendo i muscoli, oggi cammino più agilmente, fra poco ballerò la salsa, no, forse è meglio mangiarla sulla pasta con pomodoro fresco, olio, aglio, e un pizzico piccolo piccolo di peperoncino rosso.Felicidad, sei molto sensibile ed hai un'anima fragrante come un albero di zagare ad aprile.Grazie a tutti voi.

  14. E io che pensavo di sfotterti un po' !!!!!!….me ne vado con un anima fragrante….come un albero di Zanzare…!!!AAAAAAAAAAaaaaaaaaaaahahahahahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Adorabile Signora Mimma!!!

  15. Grazie, cara Giovanna, dai commenti si vede subito se un post è piaciuto più o meno, siete come un termometro di gradimento.Mike, ti sei reso conto che nessuno può prendermi in giro più di quanto io faccia con me stessa? Ah, ah, ah. E poi, sono contenta che te ne sia andato da questo blog con l'anima fragrante come un albero di zagare, parole mie, sotto a chi tocca, chi più ha sofferto più è capace di amare e di essere profumo.C'è una trasformazione in atto da dolore in amore ed una rinascita per tutti.Coraggio, dunque. Guardate la terra, siamo come le stagioni.

  16. Benvenuto, almerighi e grazie, il vostro calore  mi aiuta a considerare non inutile questa mia finestrella sul pelago internettiano: ci ho trovato dentro isole belle e incontaminate.

  17. L'amore è donare e donarsi,un intreccio a ricevere acqua dalla fontedell'anima per rinascere pioggia a bagnare la vite.Grazie carissima Mimmaè bello sostare da tesplendido acquerello.Un sorrisoun abbraccioChiaraPs: sono stata qualche giorno in ospedale,nulla di che; mi hanno tolto il chiodo e fatto altri controllisembra che tutto vada per il meglio. Ora devo tornare lunedi prossimo, per togliere i punti. Per gli altri tre (chiodi) se ne riparlerà fra un anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...